In evidenza

Le versioni di SGUSH

Avvertenze con il RILASCIO DELLA VERSIONE 1.3
gratuita e già disponibile per ANDROID (a breve disponibile in versione definitiva sugli App Store APPLE vedi nota per dowload immediato utenti Iphone/Ipad)

E’ semplice identificare la nuova versione in uso (l’ultima è la 1.3 a partire da Marzo 2020) da alcuni elementi aggiunti nella homepage della App. Sono state aggiunte alcune diciture in tale pagina per semplificare la comprensione della stessa in fase di utilizzo. E’ in ogni modo possibile verificare la versione installata premendo il pulsante menù (pulsante a forma di  hamburgher) in alto a sinistra nella schermata home.

SEGNALIAMO Per l’utente già attivo in aggiornamento alla vers.1.3:

Vengono salvati i dati precedentemente pre-selezionati nel proprio profilo.

Ciò fatta eccezione per alcuni dati specifici come ad esempio i dati di fatturazione elettronica o pochi altri. Ricordiamo quindi di voler verificare, dopo ogni aggiornamento, i dati presenti e resi disponibili con spunta nel tuo profilo personale.

Per tutti gli utenti:

Con il rilascio della versione dell’App SGUSH 1.3, in fase di primo utilizzo, nuova installazione o riattivazione su nuovo dispositivo, viene chiesto all’utente una prima autenticazione.

Tale operazione richiede l’inserimento del proprio numero di telefono su cui è stata attivata l’App. Si riceve quindi un codice sms d’identificazione certa che viene richiesto per completare l’identificazione.

E’ in oltre da ora nuovamente disponibile per tutti gli utenti, anche i nuovi alla prima installazione, una doppia modalità di compilazione del profilo:

 

  • Autocompilazione dei campi tramite accesso Facebook o Linkedin, ora nuovamente disponibile a seguito di un grosso lavoro di refactoring richiesto per il riallineamento di alcune funzionalità agli standard dei principali App Store.
  • Compilazione manuale dei campi attraverso l’inserimento manuale dei dati nell’area specifica “Crea il tuo Profilo”.

Al fine del corretto funzionamento del servizio, è ora obbligatorio l’inserimento in profilo di alcuni dati come: telefono, e.mail, nome, cognome.

Tali dati sono obbligatori, ma sarà premura dal pannello del profilo decidere, attraverso l’assegnazione delle spunte di pubblicazione, quali di questi dati debbano essere liberamente visibili sul proprio profilo.

Ricordiamo che alcuni di questi dati potrebbero già essere precompilati in fase di attivazione in base al tipo di compilazione scelta.

Di seguito a partire dalla versione 1.3 viene chiesta l’autorizzazione al caricamento in cloud della rubrica del proprio dispositivo. Passaggio indispensabile per l’erogazione dei servizi dell’App.

Tale passaggio, garantirà dalle successive versioni, la possibilità di ripristinare la rubrica telefonica anche su un eventuale nuovo dispositivo, sia esso Apple o Android o migrazione tra le due tipologie di sistema operativo.  Tale rubrica sarà in ogni momento consultabile anche all’interno dei contatti SGUSH, caratterizzata dl colore “nero” dei contatti che vi appartengano. Dalla rubrica personale autorizzata al salvataggio in cloud, verranno da ora rigenerati i contatti SGUSH “arancione”, di cui resta copia per ripristini da questa versione in poi.

A seguito di queste necessarie approvazioni, verrà automaticamente avviata una rapidissima guida d’uso per gli utenti con le prime informazioni basilari di utilizzo. Rimandando ai due siti help.sgush.com e support.sgush.com per ulteriori approfondimenti. Siti ora aggiornati e manutenuti con spiegazioni testuali e video aggiornati, già disponibili anche per le funzionalità aggiunte o migliorate da questa versione.

Resta ad oggi in fase di implementazione, la gestione cloud dei contatti “verdi”.

Non appena conclusa tale fase potremo definire garantito il ripristino di tutte le tipologie di contatto e le relative iterazioni lato cloud.

Queste importanti implementazioni di gestione delle rubriche in cloud, consentirà al servizio di gestire l’aggiornamento delle anagrafiche lato server.

Per miglior comprensione, quando un nuovo utente si iscriverà a SGUSH e lo stesso sia già presente nella vostra rubrica personale (nera), o nella vostra rubrica di contatti salvati con l’App (verdi), il vostro contatto diverrà un contatto SGUSH (arancione), divenendo da quel momento in poi “sempre aggiornato”.

Questa gestione ci consentirà inoltre di notificare quando un contatto sarà da quel momento disponibile su Sgush, consentendo quindi di restare sempre in contatto con lui.

NUOVA FUNZIONALITA’ IN TEST.

Dalla versione 1,3 è possibile generare messaggi riservatissimi.

Messaggi non salvati, non tracciati, leggibili solo per 24h. dal destinatario e che non potranno essere visti più di una singola volta.

Tali messaggi si genereranno dalla Home facendo il Swipe UP della freccia e premendo quindi sul pulsante in alto a destra nella nuova schermata (pulsante a forma di occhio barrato).

Sarà quindi possibile inserire il testo del messaggio. Al termine dell’inserimento, premendo su genera, verrà generato un codice specifico per ogni testo del messaggio. Inviando questo codice al destinatario, e lui, inserendo tale codice nel campo “Insert Code” nella home di SGUSH potrà visionare quanto trasmessogli. Effettuata la visualizzazione del messaggio ricevuto non sarà più visibile in alcun modo. Non ne resterà traccia su entrambi i dispositivi.
Vedi https://helpme.sgush.com/messagi-segreti/

Questa versione riporta anche molte altre migliorie tecnico/funzionali anche di minore entità ne saranno difficilmente visibili in fase di utilizzo.

 

La descrizione di ogni aspetto funzionale è descritto al sito https://helpme.sgush.com/  

Alla pagina https://frontpage.sgush.com è possibile già oggi testare le prime versioni in web di gestione, uso e consultazione, dei servizi di Sgush per ogni utente.
L’accesso all’area è assolutamente riservata e fornisce una panoramica dei nuovi servizi che verranno gestiti via web (da postazione PC).

Molti servizi sono per ora inibiti, ma predisposti nelle pagine web, consultabili ed in parte utilizzabili.

Da notare, provabile già da ora, la prima versione (mockup) dell’implementazione del futuro Biglietto da Visita Personalizzabile. Formato alternativamente utilizzabile al biglietto standard sino ad ora erogato un biglietto da visita digitale, che garantirà nuovi utilizzi e possibilità d’impiego dell’app di sgush a chiunque per qualsiasi esigenza di rappresentare dati, link e informazioni di qualsiasi genere anche con grafica personalizzata.

Come consueto gradiremo ogni tua segnalazione di bug o altro genere all’indirizzo bug@sgush.com che saranno prontamente oggetto di aggiornamenti automatici nelle versioni denominate 1.3.X

Restiamo a disposizione per ogni ulteriore necessità.

Team Sgush https://contatti.sgush.cards

Download utenti Apple

Per coloro con device APPLE (Iphone/Ipad) in attesa di ottenere autorizzazione al download pubblico dall’App Store per chiunque voglia utilizare Sgush è possibile momentaneanete comunicare il proprio utente in appstore (che è ID Apple) all’indirizzo staff@sgush.com per ottenere il download della ver 1.3 utilizzando l’app TestFlight delle versioni Beta.
Questa disponibilità è estesa a chiunque voglia utilizzare https://sgush.com , amico o conoscente che si desideri segnalarci.

E’ possibile conoscere tutte le funzioni utilizzabili con SGUSH all’indirizzo https://helpme.sgush.com